I nostri servizi: Conservativa

Torna indietro

Eliminazine strutture cariose – Ripristino funzionalità del dente

L’odontoiatria restaurativa si occupa della prevenzione, della diagnosi e della terapia delle lesioni, patologiche e non, che interessano i tessuti duri del dente.             

Il trattamento conservativo prevede il restauro e il ripristino anatomico-funzionale, degli elementi dentari compromessi, con l’intento di mantenere e preservare l’integrità dei tessuti sani residui.

Ricordiamoci che l’odontoiatria restaurativa moderna è basata sulla minima invasività, rimuovendo soltanto il tessuto cariato e sostituendolo con un materiale da restauro; per questo motivo gli amalgami d’argento sono state quasi completamente abbandonati a favore delle resine composite.

Gli obiettivi della terapia sono:

-eliminazione dei fattori causali della malattia e motivazione del paziente ad un ottimale controllo della placca batterica prestando attenzione a una dieta corretta;

-intercettazione delle lesioni decalcificanti iniziali mediante terapie non invasive e di rimineralizzazione;

-prevenzione delle lesioni cariose, mediante misure non invasive ma irreversibili;

-trattamento dei tessuti duri, cercando di conservare al massimo la struttura dentale nel rispetto dei rapporti di tipo endodontico, parodontale ed occlusale con i tessuti e con i denti circostanti.